post

RUGBY C / TIGRI BARI SFIDA DRAGHI BAT A BARLETTA PER SOGNARE ANCORA

Domenica di campionato per i ragazzi del Tigri Rugby Bari che oggi pomeriggio – al campo comunale “Simeone” di Barletta (start ore 13.30) – faranno visita ai padroni di casa dei Draghi Bat per la sesta e penultima giornata di andata del campionato regionale di serie C.

I biancorossi del capoluogo si presentano all’appuntamento dopo aver inanellato ben cinque vittorie consecutive nelle precedenti giornate. Ruolino di marcia inarrestabile valso il primato in classifica ad una tappa dal termine della fase ascendente della regular season che segnerà un primo primo di arrivo domenica 12 dicembre (ore 14.30) per il match interno contro il Corato.

Questi i convocati da Vincenzo Scarano per l’appuntamento di questo primo pomeriggio contro la squadra federiciana: Arbues, Bellifemine, Castiello, Castro, Dall’occo, Ferruccio, Genchi, Giaquinto, Lisco, Martellotta, Mastrorosa, Minichino, Napoletano, Pacello, Pastore, Portincasa, Rizzi, A. Scarano, Sebastiani, Stellato, Veronico, Zurlo. All. V. Scarano.

post

VOLLEY, ALL’AMATORI BARI IL DERBY CONTRO L’ASEM

CityModa Amatori Bari corsara nel derby del capoluogo pugliese contro Asem. Le ragazze di mister Cassano si aggiudicano per 3-1 la sfida della quinta di C femminile al Palasport di Carbonara.

Orfane i primi set del capitano Ivona, in campo si alternano Pesare e Accettura in posto 4 con l’opposta Capriati in gran spolvero a trascinare l’attacco di casa.
Primo set al cardiopalma con l’Amatori che si impone per 28/26. Secondo set ad appannaggio dell’Asem di mister Girgenti che trova nella propria regista De Vincenzo l’ “attaccante” più esperta.
Terzo set alla pari e deciso al rush finale con Capriati a bombardare da prima e seconda linea e le compagni che piano piano tornano a mettere ordine in campo. Quarto set senza storia con Ivona e De Angelis subito in campo a dare man forte a Francklin, Amoruso e Capriati.
Esordio nel finale del 4 set per il secondo libero Marleny Lorusso classe 2003.

Notizia e foto Amatori volley Bari

post

BARI PRIMAVERA, TRIS AL POTENZA PER INIZIARE IL RITORNO

Ancor una bella vittoria per la Primavera biancorossa di mister Loseto che nella prima giornata di ritorno al ‘Comunale’ di Bitritto superano il Potenza per 3-1.

Stragapede porta subito avanti i padroni di casa su rigore assegnato per fallo su Caldarulo lanciato a rete da Daddario. Lo stesso Caldarulo raddoppia in avvio di ripresa. Nel finale arriva la rete di Belgiovine dopo la rete ospite di Genzano. Prossimo impegno per i biancorossi a Catania.

Il tabellino

Bari-Potenza 3-1

Marcatori: 5’ Stragapede rig. (B), 53’ Caldarulo (B), 63’ Genzano (P), 79’ Belgiovine (B)

Bari (4-3-1-2): Sapri Orlando Lambiase (Stella) Belgiovine Daddario Dachille (Fioretti) Memeo Dargenio (Dibello) Caldarulo Stragapede Massarelli (Balducci). A disp: Valeriano Antonicelli Peragine Kapxhiu Frezza Logrieco Mangialardo Rizzi. All. V. Loseto

Potenza (3-4-3): Uva Barbone Murano (Volta) Volturno (Ciliberti) Faraula Grande (Corbo) Miele (Romano) Buchicchio Cetani Genzano Guarino (Rotunno). A disp: Rossi D’aniello Bisceglia Discianni Destefano Sabato Misuriello. All. I. Natiello.

Arbitro: Dicorato di Barletta.

Note: campo Comunale ‘G. Scirea’, Bitritto, sintetico, soleggiato 14°C circa, discreta cornice di pubblico

Under 17 Femminile 4a giornata

Lecce-Bari 3-0

Sabato 04.12.21, Campo ‘Cat Merine’, Lecce

Under 15 Femminile 4a giornata

Foggia-Bari 7-0

Sabato 04.12.21, Campo ‘Comunale’, Ordona (FG)

post

MIGNANI LANCIA LA SFIDA ALL’AVELLINO: NON VEDIAMO L’ORA DI GIOCARE

Un Michele Mignani sicuro del fatto suo si prepara a sfidare l’Avellino nel posticipo che vedrà il Bari impegnato lunedì 6 dicembre (ore 21) per il serale del 17mo turno di Lega Pro. Il tecnico biancorosso ha fornito il suo contributo video per analizzare la partita a 48 ore dal fischio d’inizio: “Abbiamo come obiettivo la partita di lunedì e ora ragioniamo su quella”, attacca il mister. “Sappiamo cosa dobbiamo fare – continua Mignani – . Sono tutte importanti le partite. Abbiamo lavorato bene questa settimana e vediamo cosa succede. Abbiamo le nostre idee di gioco. Ci vorranno massima attenzione e cattiveria agonistica. Ogni domenica è un esame e ogni partita ti dà possibilità di mettere punti importanti in classifica. Avellino non è diversa da altre gare precedenti. Il sintetico? Non ci pensiamo. Si giocherà la sera, al fresco e questo ci aiuterà a correre meglio. Il campo non deve essere un problema. Non vediamo l’ora di affrontare questa gara. Il confronto è bello e stimolante e ci arriveremo pronti”.

C’è da fare i conti con l’assenza di qualcuno e le solite scelte per la formazione titolare: “Qualcuno giocherà al posto dello squalificato Scavone. Ho una rosa che mi fa scegliere di settimana in settimana. Aspetterò sino all’ultimo per decidere i titolari. Non è importante chi segna, conta lo spirito. Se sarà quello di sempre, per l’Avellino sarà dura contro di noi. Bisogna fare punti. La C è difficile. Fare punti è una piccola impresa. E davanti arriverà chi ne farà di più e con tutti. L’Avellino è forte, ha un allenatore preparato ed esperto. Noi, però, guardiamo solo in casa nostra”.

I complimenti giunti ieri direttamente dal direttore sportivo Ciro Polito: “Mi fa molto piacere. Se sono qua lo devo a lui. Ha scelto me e sono obbligato a dare tutto me stesso per ringraziarlo sul campo”.

post

BARI, IL TEST CON L’UNDER 15 SCATENA PAPONI

Si lavora senza sosta in casa Bari per non tralasciare nessun dettaglio rispetto al posticipo di lunedì sera in casa dell’Avellino. “Questo pomeriggio – la nota ufficiale del club – sotto una pioggia scrosciante, allenamento congiunto con la formazione Under 15 sul terreno dell’Antistadio. Dopo le iniziali fasi di riscaldamento, giocati da due tempi 40’ a tutto campo aperti dalla prima marcatura di Antenucci; in evidenza Paponi, autore di ben cinque reti. Lavoro dedicato per il neo papà De Risio”.

Il nuovo ciclo di tamponi a cui è stato sottoposto ieri il gruppo squadra, ha dato esito negativo per tutti i tesserati. Per domani prevista una singola seduta di lavoro.

notizia e foto ssc Bari

post

VERSO AVELLINO / POLITO SUONA LA CARICA: LA DIFFERENZA LA FANNO GLI UOMINI

Ciro Polito ai microfoni della radio ufficiale del Bari a tre giorni dalla trasferta di Avellino: “Certe partite si giocano con lo stesso piglio e carattere degli avversari. Bisogna comportarsi da serie C. La Campania ha queste caratteristiche, gli altri mettono in campo qualcosa in più e il Bari si deve fare trovare pronto. Il campionato è molto lungo e  bisogna dare continuità al campionato. Avellino non è una finale. Il Bari deve andare in campo come sempre, per vincere. I ragazzi non ci deluderanno. Ce la stanno mettendo tutta e stanno dimostrando di essere forti. La classifica non la guardo proprio. Non mi interessa e non faccio calcoli”.

“Penso a Daniele Paponi – continua Polito – uno che non giocherà mai trenta partita di fila, ma nei momenti cruciali può essere un valore aggiunto. La differenza la fanno gli uomini. Le squadre non vincono con gli undici che giocano, ma con quelli che stanno fuori. E il Bari è al dimostrazione. Lì non bisogna sbagliare. Sono contento per chi sta fuori e viene chiamato in causa”.

“Penso a lunedì. Se c’è da fare qualcosa – dice riferendosi al mercato di gennaio – sicuramente la faremo. Questo Bari non ha bisogna di quasi niente. Se servirà un interventino, noi ci saremo. In difesa? Bisogna vedere quando e come rientra Di Cesare. Sarebbe assurdo metterlo fuori lista, è il nostro capitano. Ci vuole pazienza, ma senz’altro dovremo fare qualcosina. Antenucci? Ci ho creduto sin da subito e metterlo in discussione è da matti. C’è stato un momento in cui non stava benissimo. Lo stare fuori aiuta tutti. E lui dopo che è rientrato ha raggiunto una condizione psico fisica al top. Era anche arrabbiato durante gli allenamenti. E questo è l’esempio. Chi sta fuori deve capire. Non voglio gente che non vuole stare, dà fastidio e non accetta quel ruolo. Bisogna stare tranquilli perché prima o poi la ruota gira per tutti”.

Su Mignani: “E’ un ottimo allenatore. Uno forte. Per lui parlano i numeri. Una persona pacata, sa quello che vuole. Non ha toni alti, ma sa quello che vuole. Era la persona giusta e per adesso non ci siamo sbagliati. Vi garantisco che Mignani è un top. ha risorse umane, sa tenere il gruppo. Mignani queste caratteristiche le ha”.

post

BARI, ANCHE GIGLIOTTI NEL GRUPPO VERSO AVELLINO

Entra nel vivo la settimana di lavoro che condurrà il Bari al posticipo di lunedì sera in quel di Avellino. “La giornata – informa l’ufficio stampa dei biancorossi – si è aperta in palestra per una prima attivazione muscolare ed un susseguente lavoro di potenziamento e di core stability; a seguire parte in campo aperta da accelerazioni ed esercitazioni tattiche 11 contro 11. A chiudere le oltre due ore di lavoro odierno, consueta sfida a ranghi misti su porzione di campo. Regolarmente in gruppo anche Gigliotti, lavoro dedicato per De Risio. Prima della seduta nuovo ciclo di tamponi per il gruppo squadra”.  

Per domani prevista una singola seduta di lavoro.

Notizia Ssc Bari

post

GIOVANI BARI, SI COMINCIA SABATO CON BARI- POTENZA PRIMAVERA

Fine settimana ricco per le formazioni del settore giovanile Ssc Bari.

Si comincia sabato con la prima giornata del girone di ritorno del campionato Primavera. I ragazzi di Loseto ospitano il Potenza sul terreno in sintetico del Comunale di Bitritto. Dopo il turno di riposo, tornano in campo le formazioni Under 17, dominatrice incontrastata del Girone F, e Under 15, opposte ai pari età del Messina. In campo anche le squadre femminili Under 17 e Under 15.

Questo il programma completo:

Primavera 3 ‘D. Berretti’ – 1a g. rit. Girone C

Bari-Potenza
Sabato 04.12.21, ore 14:30
Campo Comunale ‘F. Scirea’, Bitritto (BA)

Under 17 8a g. Gruppo F

Bari-Messina
Domenica 05.12.21, ore 12:00
Campo ‘F. Capocasale’, San Girolamo (BA)

Under 15 8a g. Gruppo F

Bari-Messina
Domenica 05.12.21, ore 10:00
Campo ‘F. Capocasale’, San Girolamo (BA)

Giovanissimi U15 Regionale – Fase Provinciale (sosta invernale, riparte a gennaio)

Bari (2008) RIPOSO

Bari (2009) RIPOSO

Under 17 Femminile 4a giornata

Lecce-Bari
Sabato 04.12.21, ore 15:30
Campo ‘Cat Merine’, Lecce

Under 15 Femminile

3a giornata

Bari-Pink Altamura
Giovedì 02.12.21, ore 15:15
Campo ‘Lovero’, Palese (BA)

4a giornata

Foggia-Bari
Sabato 04.12.21, ore 15:00
Campo ‘Comunale’, Ordona (FG)

post

BARI, TEST A RANGHI MISTI. C’È ANCHE MAZZOTTA

Bari al lavoro sul campo dell’antistadio San Nicola per proseguire la preparazione in vista della trasferta di lunedì prossimo ad Avellino.

“Prima parte dedicata alla sala video per il gruppo – si legge nel comunicato ufficiale della società – che è poi passato al lavoro in campo svolgendo circuiti di mobilità articolare, esercitazioni prima sul possesso palla, quindi sullo sviluppo dell’azione offensiva finalizzata alla conclusione a rete. A chiudere il lavoro di giornata, consueta sfida a ranghi misti su metà campo decisa in favore dei verdi casaccati da una gran giocata di Botta; blu vicini al pari con Cheddira che ha pero centrato il palo. Regolarmente in gruppo Mazzotta, lavoro dedicato per De Risio e Gigliotti a scopo precauzionale”.

Per domani prevista una singola seduta di lavoro.

post

AVELLINO-BARI, ARBITRA BITONTI DI BOLOGNA

Sarà Paolo Bitonti di Bologna ad arbitrare Avellino-Bari, posticipo della 17ma giornata del girone C di serie C in programma lunedì 6 dicembre. Con lui gli assistenti Federico Votta di Moliterno e Francesco Ciancaglini di Vasto. Quarto uomo, Luigi Catanoso di Reggio Calabria.

Bitonti ha già diretto il Bari la scorsa stagione nell’1-1 del 2 ottobre 2020 al San Nicola contro il Teramo.