post

SSC BARI, ECCO IL NUOVO VIDEOGIOCO

Un’app dedicata per vivere la passione biancorossa anche 8n maniera virtuale. Lo comunica il Bari calcio attraverso una nota ufficiale: “Se il Bari è la tua squadra del cuore, sei un gamer e magari anche un nostalgico del subbuteo sei la persona giusta per noi! Sei pronto per diventare uno dei 100 Beta Tester del primo videogioco ufficiale biancorosso?

Iscriviti subito per ricevere tutte le istruzioni ⤵
https://bit.ly/3Pys6QT”.

Notizia e foto Ssc Bari

post

CASAMASSIMA, SABATO 21 MAGGIO IL NUOVO CAMPO DA TENNIS

La data cerchiata di rosso per il nuovo campo da tennis a Casamassima è quella di domani, sabato 21 maggio.

Ad annunciarlo, il sindaco Giuseppe Nitti: “L’attesa finalmente è finita. Domani inauguriamo infatti il nuovo campo da tennis di via Giovanni XXIII, completamente rifatto con materiali innovativi. Per l’occasione daremo vita a una festa dello sport, con l’esibizione degli atleti della scuola ‘Elite tennis team’ diretta dal Maestro Nazionale Dario Botta. Sarà un bellissimo pomeriggio da vivere tutti insieme”.

post

BARI, IN CORSO PICCOLE OPERE DI RIPRISTINO DEGLI IMPIANTI SPORTIVI PUBBLICI

Sono giorni febbrili per gli impianti sportivi pubblici della città di Bari. È in corso la sistemazione di piccole opere nei diversi campetti di quartiere.

Oggi tocca alle porte del campo di calcio del parco di via Suglia a Japigia mentre ieri è stato il turno del campetto in erba sintetica di viale delle regioni al San Paolo. Si stanno utilizzando delle porte rinforzate con un’anima in acciaio della lunghezza di 40 cm per garantire una maggiore stabilità e resistenza.

“Infine – le parole dell’assessore allo sport Pietro Petruzzelli – abbiamo ripristinato le retine dei canestri del lascito Garofalo e del playground di via Minervino a Palese e quelle dei campi da basket di parco 2 giugno.

Sono piccoli interventi di manutenzione che però ci permettono di utilizzare al meglio le diverse strutture sportive che abbiamo realizzato in questi anni in tutti i quartieri della città”.

post

BARI, IL 28 MAGGIO SPORT IN PIAZZA A JAPIGIA

Sport in Piazza insieme alla Mongolfiera di Bari Japigia.

L’Area fitness della Piazza della Pace è pronta per ospitare la grande giornata all’insegna dello sport nella giornata di sabato 28 maggio.

Scherma, kickboxing, judo, difesa personale, capoeira per bambini, allenamento funzionale, pattinaggio e tante altre sorprese sono in cantiere per “Sport in piazza”, l’imperdibile evento dedicato ad adulti e bambini.

Le attività si svolgeranno presso la zona ombreggianti, dalle 9.30 alle 13.30 al costo di 5€.

Prenotazioni su bit.ly/sportinpiazzatptd

Notizia e foto mongolfiera di Bari

post

BARI, DAL 13 GIUGNO TORNA LO SPORT AL “DI CAGNO ESTATE”

Tanto sport e divertimento dalle 7:30 alle 14:00 per bambini da 0 a 14 anni, con possibilità di tempo prolungato. È l’offerta per l’estate che dal dal 13 giugno torna al Centro Sportivo Di Cagno Abbrescia il Di Cagno Estate. Organizzato con Associazione Arcobaleno Bari e in collaborazione con Amatori Volley Bari e Adria Bari, dalle 7:30 alle 14:00, sarà un contenitore di tantissime attività e discipline sportive per bambini e bambine dai 3 ai 14 anni e proporrà come di consueto anche l’organizzazione e la struttura della scuola dell’infanzia per i più piccoli da 0 a 3 anni, con possibilità di trasporto e tempo prolungato su prenotazione fino alle 18:00.

Un’iniziativa imperdibile, per trascorrere nel verde l’estate in città, nell’unica struttura di Bari all’aperto e con oltre 24 mila mq a disposizione dei bambini, nel pieno rispetto delle linee guida emanate dal Governo sulle attività dei campi estivi. Le attività saranno svolte all’aperto, con spazi dedicati e zona playground all’ombra. In caso di pioggia sarà previsto l’utilizzo delle palestre e delle zone coperte dell’Istituto Di Cagno Abbrescia.

Bonus disponibili:

possibilità di utilizzo bonus INPS centro estivo e servizi integrativi per l’infanzia (previa comunicazione del Governo);
possibilità di utilizzo bonus COMUNALE centro estivo e servizi integrativi per l’infanzia (previa comunicazione dell’Amministrazione Comunale);

Attività e discipline:

attività: gioco sport, attività motoria prevalentemente individuale, psico motricità, english lessons, equitazione;
discipline sportive consentite: tennis, padel, beach tennis, calcio, basket, pallamano, beach volley, pallavolo, scherma;
attività ludico-ricreative: laboratori manuali, giochi di ruolo, giochi sulla sabbia.

Notizia e foto Di Cagno Abbrescia

post

GIOVANI SSC BARI / L’UNDER 15 IN CASA ALBINOLEFFE PER L’ANDATA DEI QUARTI DI FINALE

Fine settimana importante per il settore giovanile della Ssc Bari che nella giornata di sabato, 21 maggio, vedrà all’opera la formazione Under 15 di mister Michele Anaclerio per il match di andata dei quarti di finale di categoria in programma all’Albinoleffe Stadium di Bergamo (ore 10.30).

Nel frattempo, grande risultato centrato nel campionato regionale Puglia Danone Cup con le neocampionesse biancorosse dell’Under 12 femminili imposte nel mini girone contro Nitor Brindisi e Pink. Col titolo di campionesse regionali arriva pure il pass di accesso alle fasi interregionali della competizione. A contendere il passaggio alle fasi nazionali ci saranno Napoli, Palermo e Reggina, ma le ragazze del tecnico Carmela Anaclerio sapranno farsi valere, sempre col sorriso, vero marchio di fabbrica del gruppo biancorosso.

Il programma dei prossimi appuntamenti:

Campionato Naz. Under 15 Quarti di finale, andata

Albinoleffe-Bari
Sabato 21.05.22, ore 10:30
Albinoleffe Stadium’, Bergamo

Under 12 Women – Fase Interregionale Danone Cup

Bari, Napoli, Palermo e Reggina

La prima classificata accederà alle fasi nazionali 

post

VOLLEY, CUS BARI PRESENTE AI NAZIONALI UNIVERSITARI DI CASSINO

Oltre duemila studenti atleti in gara dal 14 al 22 maggio. Questi i numeri dei campionati nazionali universitari 2022 che tornano dopo due anni di assenza.

C’è anche la squadra del Cus Bari in quel di Cassino, città sede dei tornei.

Tradizionale evento di punta della stagione sportiva degli studenti atleti italiani, quest’anno i CNU primaverili assumono un valore ancor più rilevante: oltre ad essere i Campionati della ripartenza, con lo slittamento delle Universiadi di Chengdu al 2023 divengono di fatto la competizione multisport più importante della stagione per il Centro Universitario Sportivo Italiano.

Il Cus Bari della pallavolo concorre a Cassino con entrambe le formazioni maschile e femminile.

“Siamo davvero orgogliosi di ognuno di questi ragazzi per aver deciso di vestire i nostri colori – le parole social dei refe6 cussini – ed essersi messi a disposizione nonostante gli impegni con le rispettive società di appartenenza. Si ringraziano le società Pallavolo Molfetta Scuola e volley altamura Amatori Volley Bari ASEM Bari volley Volley’s Eagles Bari New Volley Gioia ASD Europa e i due Mister Alessandro Girgenti e Leonardo Sportelli per la collaborazione”.

Foto CUS BARI

post

STADIO SAN NICOLA, OK RIQUALIFICAZIONE IMPIANTO ILLUMINAZIONE

Su proposta dell’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, la giunta ha approvato oggi il progetto esecutivo dei lavori di riqualificazione dell’impianto di illuminazione e dei tabelloni elettronici dello stadio San Nicola, per un importo complessivo di 1.500.000 euro finanziati dal bando ICS 2021 “Sport Missione Comune”.

L’intervento si è reso necessario per garantire sia un adeguato sistema di illuminazione agli sportivi e agli spettatori, sia livelli di illuminamento ottimali per le riprese televisive. Saranno infatti utilizzati proiettori a tecnologia led in grado di assicurare i livelli illuminotecnici necessari allo svolgimento di tutte le attività sportive agonistiche, in linea con quanto disposto dalle normative vigenti.

È previsto anche un sistema di controllo delle luci mediante un software dalle funzionalità innovative che consentirà di gestire l’illuminazione in maniera efficiente in qualsiasi area della struttura e di creare diverse atmosfere mediante la gestione degli scenari di luce.

Saranno, inoltre, sostituiti i due tabelloni elettronici nelle due curve con nuovi impianti di ultima generazione collegati e coordinati al sistema di controllo delle luci.

“Con questo provvedimento completiamo la riqualificazione impiantistica dell’impianto sportivo che necessitava di diversi interventi di ammodernamento, adeguamento e manutenzione straordinaria – commenta Giuseppe Galasso -. Ovviamente utilizzeremo un’illuminazione a led, come stiamo facendo da tempo in tutta la città, anche perché consente di ottenere diversi tipi di vantaggi: un risparmio economico rilevante sugli interventi di manutenzione, una sensibile riduzione dei consumi fino all’80% e un miglioramento oggettivo della qualità della luce e del confort illuminotecnico. Inoltre, utilizzando i ribassi d’asta, potremo sostituire entrambi i tabelloni, diversamente dall’ipotesi iniziale che ne prevedeva solo uno, e acquistare un software per una gestione integrata delle luci e dei led wall.

Stiamo anche lavorando per dotare l’impianto di un sistema di luci colorate rgb in grado di realizzare effetti scenici colorati in linea con quanto già fatto per altre opere pubbliche o monumenti importanti della città, quali il ponte Adriatico e la fontana di piazza Moro”.

“Questi ulteriori interventi si aggiungono ai tanti programmati e realizzati in questi ultimi anni, dalla sostituzione dei seggiolini ai lavori di ristrutturazione di diverse componenti strutturali ormai obsolete – dichiara l’assessore allo Sport Pietro Petruzzelli -. Una programmazione puntuale che ci consentirà di rendere lo stadio San Nicola omologabile al campionato di serie B e non solo. Siamo molto soddisfatti per aver reso decisamente più moderno e funzionale il nostro stadio, che resta l’impianto sportivo più importante della città”.

post

AD ALBEROBELLO SBARCA IL TEAM DEL “WORLD TAEKWONDO DEMO”: SPETTACOLO IL 25 MAGGIO

Il World Taekwondo Demonstration Team sbarca in Puglia. E precisamente ad Alberobello, in provincia di Bari il prossimo 25 maggio. E’ la squadra dimostrativa coreana che si esibirà in vista del Grand Prix nella prima settimana di giugno, gara per la qualificazione olimpica alla quale parteciperà anche il campione olimpico pugliese Vito Dell’Aquila. e del campionato italiano per le categorie dei più piccoli. Un tour in Italia che il 25 maggio approderà ad Alberobello per una dimostrazione di taekwondo alquanto coreografica (rottura tavolette e affini…).

Il punto di arrivo sarà proprio al Foro Italico di Roma per il primo fine settimana di giugno dove apriranno il weekend con gare di varie categorie. Una Coppa Italia dove ogni regione d’Italia si sfiderà per il titolo di categoria.

La squadra dimostrativa del World Taekwondo è stata fondata nel 2009 e ha svolto un ruolo di primo piano nella promozione del Taekwondo in tutto il mondo mostrando le tecniche del Taekwondo al pubblico principalmente durante le cerimonie ufficiali di eventi sportivi come Giochi Olimpici, Giochi Olimpici della Gioventù, Universidad e campionati WT promossi o riconosciuti. Il WT Demonstration Team si è esibito anche in occasioni speciali e luoghi come la Città del Vaticano, il quartier generale delle Nazioni Unite e il Museo del CIO per trasmettere un messaggio di pace attraverso il Taekwondo come motto di WT “La pace è più preziosa del trionfo”. La missione del WT Demonstration Team non si limita alla promozione del Taekwondo, ma si estende anche ai contributi alla pace nel mondo attraverso l’amato sport, il Taekwondo.

A questo link la performance del gruppo ad America’s Got Talent 2021

 

post

DEEJAY TEN TORNA A BARI IL 29 MAGGIO: CIRCUITI DI CORSA SUL LUNGOMARE DA 10 E 5 CHILOMETRI

Sta spopolando su tutti i social e sui canali delle piattaforme televisive a pagamento. Nel titolo, campeggia il nome della città di Bari. Capoluogo pugliese che torna ad ospitare una tappa della Deejay Ten 2022 con appuntamento al prossimo 29 maggio. Le iscrizioni si sono aperte già lo scorso 18 marzo, ma questi ultimi giorni che precedono la manifestazione saranno quelli più febbrili in attesa dello start.

La giornata barese sarà vissuta dopo sette giorni quelli di Firenze, in calendario domenica prossima. Deejay Ten torna quindi nel capoluogo pugliese per la sesta volta, a tre anni dall’ultima edizione e a tre settimane dall’inizio dell’estate. “Bari è una città che ha rapito il nostro cuore e che ci accoglie sempre con grande affetto, con un mare meraviglioso e tantissime cose buone da mangiare”, il commento sulla pagina social ufficiale degli organizzatori.

I percorsi da 10 e 5 km si snoderanno principalmente sul mare tra Corso Vittorio Emanuele II (da dove partono entrambe le distanze), Corso Nazario Sauro e lungomare Imperatore Augusto. L’arrivo della 10 km è sempre in Corso Vittorio Emanuele II, mentre quello della 5 km rimane posizionato nella bellissima Piazza IV Novembre – Piazza Del Ferrarese, in pieno centro storico. Iscrizioni al link https://join.endu.net/entry?edition=67337

notizia e foto Deejay Ten