post

RUGBY PUGLIA, OGGI IL CORSO DI AGGIORNAMENTO ARBITRI

Si è tenuta quest’oggi presso l’hotel del Levante a Torre Canne l’annuale corso di aggiornamento degli arbitri sezione Puglia.

Sono intervenuti il Presidente regionale Fir Puglia Gaetano Nigri , il responsabile Arbitri Puglia Ettore Reale, l’ arbitro di serie A Dante D’Elia, e il giudice sportivo Annamaria Carulli.

Sono stati affrontati e discussi i nuovi punti sul regolamento, le novità, e vi è stato da parte della dirigenza regionale un invito ad una miglior cooperazione della sezione arbitri con le società al fine di offrire un miglioramento qualitativo della classe arbitrale.

Fonte FIR Puglia

post

RUGBY GIOVANILE, DOMENICA 25 AL DELLA VITTORIA “PANE E NUTELLA” PER TUTTI

Tutto pronto per la manifestazione rugbistica “Rugby, pane e nutella” in programma domenica 25 settembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00 allo stadio della Vittoria di Bari.
L’evento, organizzato dalla società Tigri Rugby Bari 1980, si inserisce negli Open day Fir in tutta Italia e vedrà la partecipazione libera e gratuita di tutti i bambini che volessero approcciarsi a questa disciplina.
“All’Arena della Vittoria di Bar – informa il Rugby Bari – a dare il benvenuto ai nuovi arrivati, ci sarà anche l’ex stella della nazionale di rugby Mauro Bergamasco, direttore tecnico del Bari, nonchè tutto lo staff degli allenatori dalle giovanili alla prima squadra.
Al termine dei giochi sul manto erboso del Della Vittoria verrà distribuita gratuitamente pane con nutella per rafforzare ed esprimere il concetto del Terzo tempo rugbistico”.
Gli allenamenti per tutti i piccini continueranno il martedi, mercoledi e venerdi dalle ore 19?30 sempre all’Arena della Vittoria con prove gratuite.

Fonte Tigri Rugby Bari

post

IL RUGBY PUGLIESE A LEZIONE DA CAVINATO

Bari e lo stadio della Vittoria hanno ospitato in queste ore una grande giornata di formazione rugbistica dedicata ai tecnici di Puglia e Basilicata e giovani atleti. Tutti a lezione da Andrea Cavinato, ex tecnico Nazionale giovanile e Zebre, ex head coach delle più blasonate squadre italiane e ora formatore FIR.

Andrea Cavinato in carriera agonistica attivo nel ruolo di mediano d’apertura e tre quarti centro. Da allenatore ha vinto due scudetti, un Trofeo Eccellenza, una Coppa Intercontinentale con Calvisano, due Coppa Italia e una Supercoppa d’Italia con Parma.

Notizia e foto FIR Puglia

post

TIGRI RUGBY BARI, AL VIA ANCHE L’ATTIVITÀ DELLE SQUADRE GIOVANILI

Dopo le tante novità tecniche della prima squadra, il Tigri Rugby Bari riapre le porte e le attività del corposo e lanciatissimo settore giovanile.

Nello splendido scenario dello stadio Della Vittoria, nelle scorse ore sono infatti ricominciate a pieno ritmo anche le attività per i più piccoli che vogliono cimentarsi e divertirsi con la palla ovale sotto l’egida dei tecnici della prima società pugliese di rugby.
“Il nostro clima e le temperature non più torride – scrivono i portavoce social del Tigri Bari – rendono piacevolissimo lo svolgimento delle attività sul campo in erba della nostra Arena. Lasciate dunque che ometti e furfantelli vengano a noi!”. Queste le categorie interessate:

U13 (2010/2011)
U11 (2012/2013)
U09 (2014/2015)
U07 (2016/2017)
U05 (2018/2019)

Per info
RESPONSABILI STAFF TECNICODario Stellato tel. 327 1007404 e Gianluca Giannoccaro tel. 347 1359732.

Fonte notizia e foto Rugby Bari

post

TIGRI BARI, IN ARRIVO L’ARGENTINO DOMINGUEZ PER SALIRE IN B

Tigri Rugby Bari 1980: in arrivo Emilio Dominguez, 23 anni, terza linea Argentina, Vincitore col Carlos Paz rugby club, del campionato Nazionale di serie b Argentina.
Altro colpo piazzato dal Bari che, dopo i fratelli Minardi che hanno allenato il settore giovanili, continuerà a parlare spagnolo. Giocatore molto passionale, fisicamente molto ben strutturato ( mt. 1, 83 x 103kg) preparato ad affrontare ogni competizione con buone prestazioni. Con la palla in mano ha una buona visione del campo, un buon passaggio e quasi insuperabile con la palla in mano, in avanzamento, in difesa nel corpo a corpo e nell’uno contro uno. La terza linea argentina è il secondo tassello di pregio dopo l’ acquisizione dalla seria A italiana dalla società Alghero, della seconda linea Paolo Ferrarese. La società di Mauro Bergamasco ambisce seriamente al passaggio di categoria che insegue da oltre 40 anni.

post

RUGBY BARI, LA NUOVA STAGIONE AL VIA TRA MILLE NOVITÀ

È iniziata martedi 23 agosto la nuova stagione del Rugby Bari. Sotto i nuovi riflettori che illuminano il Della Vittoria l’ex stella della Nazionale Italiana Mauro Bergamasco ha dato il benvenuto a tutta la squadra ed insieme al presidente Gennaro Totaro illustrato i nuovi programmi .
Nuovo lo staff tecnico, guidato quest’anno da due giovani tecnici ex giocatori del Bari:
Dario Stellato e Vitangelo Spizzico, che saranno sempre coadiuvati dal direttore Tecnico Mauro Bergamasco.
Tra le novità, una nuova formula adottatata anche nell’alto livello: saranno 2, infatti, i capitani del nuovo Bari.
Alberto Pastore ed il giovane bitontino Raffaele Minichino.
Mercato in fermento: arriva dall’esperienza della serie A di Alghero, la forte seconda linea Paolo Ferrarese.

Nelle prossime settimane verranno sottoscritti e comunicati nuovi tesseramenti anche di livello internazionale. Si tratta, infatti, per l’ acquisizione di una forte terza linea argentina il cui nome, al momento, non è trapelato.
Confermati, ancora una volta, i punti cardini della squadra, la terza ala Veronico, il pacchetto di mischia, l’ inglese, di chiare origini italiane, Dall’Occo, il centro Sebastiani.
La prima seduta di allenamento ha visto ben 26 atleti ai nastri di partenza in attesa dei recuperi degli infortunati della scorsa stagione e della conclusione della fase di mercato. Si è tenuta la prima sessione di allenamento “con grande entusiasmo e con la consapevolezza che l’obiettivo quest’anno sarà il passaggio di categoria”, cosi il Presidente Gennaro Totaro.
A fine mese riprenderanno anche le attività del settore giovanile.

post

STADIO DELLA VITTORIA, PRONTA LA NUOVA ILLUMINAZIONE

Nelle scorse ore è stato completato l’efficientamento energetico dell’illuminazione dello stadio della Vittoria. Ventotto i corpi illuminanti più le luci di emergenza.

“Oggi – dice l’assessore allo sport Pietro Petruzzelli – lo stadio è la casa del rugby e del football americano della nostra città. Questo è il primo di diversi interventi di efficientamento energetico che stiamo per realizzare in altri impianti sportivi della città per andare incontro ai gestori che si stanno facendo carico dell’aumento dei costi dell’energia”.

post

BEACH RUGBY, TIGRI BARI OK A TERRACINA

Finisce alla grande l’avventura del Bari beach rugby al master finale di Terracina con in palio il titolo italiano di beach rugby.
Le Tigri baresi, alla prima esperienza nazionale, partono con il piede giusto nel difficile girone di qualificazione (Sabbie Mobili, Crazy Crubs, Strani Tipi e Fish ‘n’ Fish) composto da atleti di club dall’ Eccellenza alla serie B.
I biancorossi sfiorano l’impresa per ben 2 volte con i Fish ‘n’ Fish e gli Strani Tipi, poi classificatisi al terzo posto, arrendendosi soltanto nel finale alle maggiori qualità tecniche e fisiche.
Il confronto con questi blasonati avversari ha permesso ai baresi di prendere consapevolezza dei propri mezzi e disputare la finale del 9° e 10° posto contro i più quotati avversari dell’Amatori Rugby Catania andando a vincere, con intensità e voglia di vincere, per 6 mete a 4 per le tigri.
Questi i 12 giovanissimi rugbisti baresi, capitanati dal veterano Vitangelo Spizzico:

1 VITANGELO SPIZZICO (K)
2 ENRICO VALERIO (VK)
3 DARIO STELLATO (all./gioc.)
4 LUPO ANTONIO J.
5 VERONICO SAVERIO
6 SERGIO SEBASTIANI
7 VINCENZO CIRASOLA
8 ALBERTO PASTORE
9 LUCA LONGO
10 MARCO GINTILI
11 ROBERTO CISARIA
12 MARCO DI GIOVANNI

Fonte Tigri Rugby Bari

post

RUGBY / LE BEARS CAPURSO ALL’ITALIANO BEACH

Arriva anche il carisma della ufficialità. Anche quest’anno sarà finale al secondo trofeo italiano di beach rugby per le Bears Capurso. Appuntamento al prossimo 30 Luglio a Terracina, vicino Latina.
“Con grande orgoglio – scrivono le capursesi sul proprio profilo social – andiamo a rappresentare la Puglia, Capurso, e soprattutto il Rugby Femminile.FIR Puglia
Beach Rugby”.

Fonte Bears Capurso

post

BARI, RIPRESI I LAVORI AL DELLA VITTORIA E ALLO STADIO DEL RUGBY DI CATINO

Nonostante qualche intoppo progettuale, sono finalmente ripresi i lavori del campo del rugby e del football americano a Catino. “Chiediamo scusa per il ritardo e ora speriamo di procedere senza interruzioni”, le parole dell’assessore allo sport del Comune di Bari, Pietro Petruzzelli.

In queste ore si sta procedendo con gli scavi della fondamenta degli spogliatoi e della palestra. Idem per la tribunetta da 500 posti. Saranno presto installati anche i classici pali del rugby e del football. In una zona attigua sarà realizzato pure un campo di allenamento. Ed in parallelo si sta procedendo con il nuovo impianto di illuminazione dello Stadio della Vittoria. Già montati i primi otto proiettori per le luci di emergenza e altri 28 saranno collocati nelle torri faro verso la fine di luglio: “Ci piacerebbe riportare il calcio all’interno del vecchio stadio – continua Petruzzelli – ovviamente non per la prima squadra della Ssc Bari ma per ospitare squadre di categorie inferiori”.