post

RUGBY SERIE C / TIGRI BARI SCONFITTO DI MISURA A PALERMO

Domenica scorsa si sono disputate le partite delle società pugliesi di rugby nei rispettivi campionati di  serie A Femminile, serie C interregionale promozione e, serie C regionale.

Sul campo di Frascati, nonostante un buon primo tempo, le ragazze biscegliesi pagano una seconda frazione giocata con meno intensità. A Palermo, vittoria sofferta dei padroni di casa su un indisciplinato Bari che si vede sfuggire la vittoria finale su un calcio fuori di pochi cm. Uno a tre per il Bari, infatti, le mete realizzate. Dragi Bat all’ottava vittoria consecutiva, si candida tra le pretendenti alla vittoria del girone. I grifoni bitontini portano a casa una vittoria che mancava da diverse giornate in una gara moto fisica contro il coriaceo Appia Brindisi. Larga vittoria del Rugby Santeramo sul Trepuzzi, che allunga cosi in classifica.

I RISULTATI COMPLETI:

SERIE A FEMMINILE

All Reds Roma – Bees Bisceglie 20-0

serie C promozione

Palermo -Bari 23 22 (1-3)

serie C Regionale

Draghi Bat- Taranto Rugby 73-5

Rugby Union Santeramo vs Treputium rugby: 85-11 (13-1)

Bitonto sv Appia 11-7 (1-1)

post

FIR, LUNEDÌ 12 DICEMBRE INCONTRO ON LINE PER LE SOCIETÀ

Lunedì 12 dicembre, alle ore 19.30, in diretta su federugby.it e facebook.com/federugby FIRTalks “Da Sport&Salute tre milioni di euro per rugby di base e progetti sociali.
Un’opportunità per i Club con presentazione alle società affiliate dei progetti e delle opportunità per il movimento.
Intervengono il presidente federale Marzio Innocenti, il segretario generale Roberto Musiani, il responsabile di Promozione&Sviluppo Francesco Grosso e la Responsabile Ufficio CSR e Progettazioni sociali FIR Daniela De Angelis.

Il link per partecipare: https://www.youtube.com/watch?v=scimDvkWE1k

Fonte fir

post

RUGBY INSIEME, SPORT E PREVENZIONE: VENERDÌ 9 DICEMBRE LA PRESENTAZIONE

Appuntamento a venerdi 09 dicembre alle ore 11 presso la sala Giunta del Comune di Bari per la presentazione del progetto sociale “Rugby insieme: sport e prevenzione”
Il progetto ha dato vita alla sottoscrizione di un protocollo di intesa tra l’ ASD Tigri Rugby Bari 1980 e la Cooperativa Sociale Lavoriamo Insieme E.T.S. con sede in Strada Santa Teresa delle Donne n. 8 (Bari Vecchia) che si occupa di prevenzione al disagio e degrado sociale.
“Rugby insieme: sport e prevenzione” prevede la possibilità di offrire, a tutti i bambini utenti la Cooperativa, di praticare attività motoria e sportiva quale quella del Rugby, presso l’Arena della Vittoria di Bari.
Con tale progetto, attraverso il gioco della palla ovale, verranno impartiti principi e valori diretti all’educazione alla legalità e alla convivenza civile attraverso il rispetto delle regole, quale parte integrante del progetto educativo e formativo contenuto nelle mission delle due compagini: coniugare sport, cultura, gioco e studio, promovendo uno stile di vita attivo; allenare i ragazzi a nuovi valori e conoscenze; favorire il confronto con testimoni privilegiati dello sport (atleti, educatori, tecnici, giocatori, arbitri) che, attraverso la dedizione personale, l’impegno costante, l’allenamento, sapranno veicolare l’importanza dell’etica, della correttezza, del rispetto dell’avversario e delle regole.
Il progetto durerà per tutta la stagione sportiva sino al mese di Giugno 2022.
Interverranno il Presidente del Tigri Rugby Bari 1980 asd Gennaro Totaro, un tecnico dell’associazione sportiva, Antonella Antini dirigente scuola rugby, Lia e Anna Percoco, presidente e vice presidente della coop “lavoriamo insieme” con Alex Zonno, l’assessore allo sport del Comune di Bari Pietro Petruzzelli e l’associazione Marcobaleno.

Fonte FIR

post

RUGBY C INTERREGIONALE / TIGRI BARI, COLPO A LECCE

Domenica 4 dicembre si sono disputate le partite dei campionati pugliesi della
serie C interregionale poule promozione.
Il Tigri Bari ha battuto il Bros Lecce per 19-24 (1-3). Vittoria in trasferta, dunque, per i biancorossi del tandem Stellato-Spizzico.

Così mister Stellato:“Ragazzi concentrati e con una buona attitudine e disciplina soprattutto nel primo tempo. Il lavoro difensivo svolto nelle scorse settimane ha dato i suoi frutti contro un avversario organizzato e con individualita di categoria superiore. Dopo le 3 mete segnate (2 Cuscito 1 Pastore) con azioni di squadra frutto delle organizzazioni collettive siamo calati un pò mentalmente permettendo ai bros, mai domi, per tutta la partita di rifarsi sotto con il punteggio. C’è il rammarico di non aver segnato la 4 meta del punto bonus seppur vicina in 2 occasioni. Sicuramente una vittoria importante fuori casa su un campo davvero ostile e contro un avversario davvero di livello.” Da rivedere la disciplina della squadra che ha portato a ben 4 calci di punizione tutti messi a segno dai Salentini.
Nella serie C regionale,
altra prova convincente dei Draghi di mister Scarano che hanno ottenuto la vittoria in trasferta a Bitonto con mete di Ventura G., Mascolo ,Cavaliere e Ventura M.. Prova convincente anche del Santeramo che “maltratta” la giovane formazione Tarantina. il Treputium si aggiudica all’ultimo minuto l’incontro con l’Appia Brindisi in un incontro sostanzialmente alla pari e al cardiopalma. Bella partita e buoni spunti per il Brindisi.
Intanto sono rientrati dalla bellissima esperienza vissuta a Rende in Calabria i ragazzi della selezione pugliese classe 2006. Tre allenamenti ed una partita in due giorni che hanno lasciato letteralmente senza fiato i ragazzi. proposte tecniche molto interessanti basate sul ritmo e sulla velocità alla presenza di tecnici nazionali che hanno alzato il livello delle proposte e che ha trovato i nostri atleti disponibili al confronto con ragazzi della Calabria, Basilicata e Sardegna. Un ringraziamento va alle società ed ai ragazzi che hanno permesso la realizzazione di questo evento: Cus Foggia , Tigri Bari , Monopoli, Appia Brindisi , Pol. Trepuzzi e Messapi Tricase , nonché al TFA Paolo Amodio e al Prof. Assenti.

La classifica Interregionale dopo la prima giornata:

Catania 5
Bari 4
Benevento 4
Bros 1
Palermo 0
Partenope 0

Prossima 11 dicembre Bari-Benevento (stadio della Vittoria)

post

RUGBY E LEGALITÀ, A BARI L’ADDESTRAMENTO TECNICO DEGLI AGENTI DI POLIZIA

Si stanno tenendo presso il centro polifunzionale di Bari, le lezioni di addestramento tecnico degli Agenti del IX Reparto Mobile che, a eguito all’accordo siglato nel dicembre scorso tra Fiamme Oro Rugby e FIR, inserito nei progetti della “Commissione Rilancio Sud” della Federazione Italiana Rugby, li porterà nelle scuole di Bari e provincia per il progetto RUGBY & Legalità. Tale progetto rispecchia in pieno la finalità dei Gruppi sportivi della Polizia di Stato, ossia quella di promuovere la cultura della legalità e del rispetto delle Istituzioni attraverso la pratica sportiva, in supporto e al servizio del movimento sportivo italiano. Il professore Maurizio Assenti ( in foto) tecnico regionale Fir ha cosi commentato: “è stato bello vedere quanto entusiasmo i tecnici del reparto mobile di Bari hanno mostrato,verso la palla ovale, porteranno ed utilizzeranno il rugby come metodo di trasmissione dei concetti basi di legalità, rispetto delle regole, disciplina, condivisione, integrazione, nelle scuole unitamente ai tecnici delle società sportive ed affiancheranno i professori di educazione fisica nelle scuole medie ed elementari”. Il progetto è già attivo in altre città italiane e sta riscuotendo un grosso successo ed adesione da parte degli istituti scolastici.

Questi gli agenti coinvolti:
A.C.C. Di Bari Salvatore; A.C.C. Morea Stefano; A.C.C. Pietroforte Antonio; A.C.C. Rossini Giovanni; Isp. Mongelli Roberto.

post

RUGBY C ELITE, BARI VINCE ANCHE A SANTERAMO: ORA SFIDA AL LECCE

Nella C Elite del rugby pugliese, il Rugby Bari vince anche la partita al Casone di Santeramo (12-39) ed attende ora i salentini dei Bros che si sono imposti sui “cugini” del Trepuzzi per la finale regionale verso la seconda fase playoff per la B. Si giocherà il 30 ottobre ed il 6 novembre per decretare la prima e la seconda classificata del girone pugliese. Santeramo e Trepuzzi si affronteranno per il terzo e quarto posto.

Il derby barese è stato molto nervoso. Bari che ha subito ben 2 cartelllini gialli (giocando in 13 contro 15 per 8 minuti) e 4 punizioni che hanno portato ai 12 punti del Santeramo. I santermini, mai domi, volevano riscattare la brutta prestazione dell’andata ma poco hanno potuto contro la ben organizzata formazione biancorossa. Le mete baresi: 2 Pastore, 2 Veronico, 1 Minichino, 1Cisaria, 1 Mastrorosa.

Notizia rugby Bari

post

RUGBY BARI, BUONA LA PRIMA IN C NEL DERBY CONTRO SANTERAMO

Buona la prima nella rinnovata serie C per il Tigri Rugby Bari che ieri ha superato 50-5 il Santeramo per il primo atto di campionato andato in scena allo stadio Della Vittoria. Risultato netto che lascia ben sperare per il prosieguo del cammino dei biancorossi allenati quest’anno dal tandem Spizzico-Stellato.

Con otto mete in cassaforte, la formazione di casa ha avuto la meglio di fronte ai cugini santermani. Mentre nell’altro derby di giornata, il Bros Lecce ha espugnato il campo del Trepuzzi. I return match si disputeranno domenica prossima. Le vincitrici si scontreranno per tentare poi l’assalto alla B cercando di superare le migliori classificate dei gironi di Campania e Sicilia.

Soddisfazioni giungono pure dal settore giovanile. C’erano infatti anche i “tigrotti” Minichino e Giampetruzzi alla manifestazione di premiazione di sabato scorso per l’ottimo risultato conseguito al Trofeo Coni 2022.

foto Rugby Bari

post

RUGBY BARI, SI PARTE CONTRO IL SANTERAMO

Primo test stagionale di C per il Tigri Rugby Bari che nel pomeriggio di oggi affronta il Santeramo al Della Vittoria.
Nuovo lo staff tecnico, guidato quest’anno da due giovani tecnici ex giocatori del Bari:
Dario Stellato e Vitangelo Spizzico, entrambi coadiuvati dal direttore Tecnico Mauro Bergamasco.
Tra le novità, una nuova formula adottatata anche nell’alto livello: sono 2, infatti, i capitani del nuovo Bari. Ovvero, Alberto Pastore ed il giovane bitontino Raffaele Minichino.
Sotto i riflettori i nuovi acquisti, tra cui la seconda linea Paolo Ferrarese giunto dall’Alghero.
Confermati, ancora una volta, i punti cardini della squadra, la terza ala Veronico, il pacchetto di mischia, l’ inglese, di chiare origini italiane, Dall’Occo, il centro Sebastiani.
L’altro match di oggi nello stesso girone è il derby salentino fra Trepuzzi e Bros. L’incontro di ritorno si giocherà per tutti domenica 16 ottobre alle 15.

post

RUGBY PUGLIA, OGGI IL CORSO DI AGGIORNAMENTO ARBITRI

Si è tenuta quest’oggi presso l’hotel del Levante a Torre Canne l’annuale corso di aggiornamento degli arbitri sezione Puglia.

Sono intervenuti il Presidente regionale Fir Puglia Gaetano Nigri , il responsabile Arbitri Puglia Ettore Reale, l’ arbitro di serie A Dante D’Elia, e il giudice sportivo Annamaria Carulli.

Sono stati affrontati e discussi i nuovi punti sul regolamento, le novità, e vi è stato da parte della dirigenza regionale un invito ad una miglior cooperazione della sezione arbitri con le società al fine di offrire un miglioramento qualitativo della classe arbitrale.

Fonte FIR Puglia

post

RUGBY GIOVANILE, DOMENICA 25 AL DELLA VITTORIA “PANE E NUTELLA” PER TUTTI

Tutto pronto per la manifestazione rugbistica “Rugby, pane e nutella” in programma domenica 25 settembre dalle ore 10:00 alle ore 12:00 allo stadio della Vittoria di Bari.
L’evento, organizzato dalla società Tigri Rugby Bari 1980, si inserisce negli Open day Fir in tutta Italia e vedrà la partecipazione libera e gratuita di tutti i bambini che volessero approcciarsi a questa disciplina.
“All’Arena della Vittoria di Bar – informa il Rugby Bari – a dare il benvenuto ai nuovi arrivati, ci sarà anche l’ex stella della nazionale di rugby Mauro Bergamasco, direttore tecnico del Bari, nonchè tutto lo staff degli allenatori dalle giovanili alla prima squadra.
Al termine dei giochi sul manto erboso del Della Vittoria verrà distribuita gratuitamente pane con nutella per rafforzare ed esprimere il concetto del Terzo tempo rugbistico”.
Gli allenamenti per tutti i piccini continueranno il martedi, mercoledi e venerdi dalle ore 19?30 sempre all’Arena della Vittoria con prove gratuite.

Fonte Tigri Rugby Bari