post

BARI, I CONVOCATI PER FRANCAVILLA: OUT MARRAS E SCAVONE

Questi i convocati da Michele Mignani per la trasferta di domani pomeriggio sul campo della Virtus Francavilla. Novità, il ritorno in gruppo di Davide Di Gennaro. Out Marras e Scavone.

Portieri: 1.FRATTALI, 13.POLVERINO, 22.PLITKO

Difensori: 3.GIGLIOTTI, 5.CELIENTO, 6.DI CESARE, 23.MAZZOTTA, 24.BELLI, 25.PUCINO, 26.TERRANOVA, 31.RICCI

Centrocampisti: 4.MAITA, 8.BIANCO, 14.D’ERRICO, 20.LOLLO, 21.DI GENNARO, 99.MALLAMO

Attaccanti: 7.ANTENUCCI, 9.SIMERI, 10.BOTTA, 11.CHEDDIRA, 18.CITRO, 88.PAPONI

post

D’ERRICO SPINGE IL BARI: FRANCAVILLA OSTICO, MA DOVREMO VINCERE PER NOI STESSI

Andrea D’Errico è il protagonista biancorosso intervenuto pochi minuti fa nella sala stampa del San Nicola per presentare la partita che il Bari affronterà domani pomeriggio (17.30) in casa della Virtus Francavilla per l’undicesimo turno di C.

“Bisogna pensare al Francavilla. Il Catanzaro verrà dopo. I nove indisponibili nella Virtus? Non ci riguarda. Sarà dura, anche perché veniamo da due partite intense con Campobasso e Foggia. Abbiamo una rosa ampia e faremo di tutto per vincere. In questo Bari ci sono tanti leader. Anche chi non gioca, vedi Di Cesare e Antenucci, lo sono. Penso e spero domani di dare il mio contributo. Sappiamo che sarà difficile perché loro sono un’ottima squadra, aggressiva, non ti fa giocare. Bisognerà chiudere subito la partita”.

“Ogni tanto – dice parlando del suo rapporto col tecnico – faccio arrabbiare mister Mignani, ma fa parte del gioco. Non parliamo di discussioni. Lui mi chiede di fare bene la fase difensiva e io ogni tanto mi addormento. Lui fa bene a riprendermi. Dovrei essere anche più decisivo tra assist e gol”. Torna un attimo al derby: “Ringrazio il pubblico, spero vengano sempre numerosi allo stadio. Il Foggia dava pochi punti di riferimento, faceva girare bene la palla. Noi, senza esterni, avremmo potuto soffrire. Siamo stati meno brillanti del solito, ma comunque abbiamo giocato e creato occasioni importanti. Penso che quando non si può vincere, conta muovere la classifica. Faccio i complimenti al Foggia, ha fatto forse più di quello che poteva permettersi. Noi l’abbiamo già archiviata e pensiamo al Francavilla”.

“Quando passiamo in vantaggio – il consiglio di D’Errico – occorre chiudere le partite. Perché poi basta un episodio a sfavore per riaprirla. E devi rincorrerla. Dobbiamo essere più cinici e cattivi nel chiudere le partite. Quando si gioca con squadre 3-5-2, dovremo essere bravi a scalare sugli esterni. La cosa più importante è tenere palla noi. Non sempre è possibile, perciò oggi lavoreremo per capire come fare”.

Sulle sviste arbitrali col Foggia: “Non parlo mai degli arbitri, non mi piace. E’ vero, però, che ci stanno sfavorendo. A Campobasso il rigore era dubbio. Col Foggia, ce n’era uno e mezzo per noi. Anche in altre partite ci sono stati episodi a sfavore. Ma se sei forte, non ti attacchi a questo. Magari tra due partite ci gira a favore”.

“Domani dobbiamo vincere a Francavilla per noi stessi – insiste il centrocampista del Bari – . Non ci interessa cosa fanno gli altri. Conta dare continuità di risultati e prestazioni. Per quanto mi riguarda, devo migliorare nell’ultimo passaggio ed essere più decisivo, cercare la giocata più favorevole per i miei compagni. Non tentare la giocata difficile. Spero di fare vedere il D’Errico di Monza. Il percorso a Bari è appena iniziato e lo vedrete al più presto. La maglia al bambino? Giusto così, perché con questi gesti si avvicinano i tifosi allo stadio e noi abbiamo bisogno di loro. Questi grandi gesti possono fare la differenza”.

L’importanza del gruppo: “E’ un aspetto fondamentale. Le prima partite le abbiamo vinte così, penso per esempio a Picerno. Ci mettiamo sempre il cuore e questo fa innamorare i tifosi. Dobbiamo aiutarci l’uno con l’altro e portare qualche tifoso in più allo stadio. Sappiamo che abbiamo dato solo il 60 per cento di quello che possiamo fare. Ci vuole del tempo, ma se si bruciano le tappe è solo perché hai un grande gruppo. Non pensiamo a quello che dicono gli altri. Si parla tanto del Bari, che pensino alle loro squadre. Non dobbiamo deconcentrarci. I campionati – conclude D’Errico – si vincono a maggio, ma noi siamo sulla buona strada”.

 

post

SFIDA AL BARI / V. FRANCAVILLA FALCIDIATA DALLE SQUALIFICHE

Strascichi pesantissimi in casa Virtus Francavilla dopo la sconfitta di domenica scorsa a Palermo. I brindisini si presenteranno praticamente decimati alla sfida di dopodomani contro il Bari.

Il giudice sportivo ha fermato per due giornate e ha multato il collaboratore tecnico Paolo Rizzo, il vice allenatore Pietro Sportillo e mister Roberto Taurino per condotta irriguardosa e proteste nei confronti dell’arbitro. Tre giornate di inibizione per l’attaccante Leonardo Perez, sempre per proteste offensive nei confronti del direttore di gara. Un turno di stop per Emanuele Tommaso Nobile, Miceli ed Enyan.

post

V. FRANCAVILLA-BARI, ARBITRA MAGGIO DI LODI

Sarà Enrico Maggio della sezione di Lodi a dirigere la sfida della Nuovarredo Arena ‘Giovanni Paolo II’ tra i padroni di casa della Virtus Francavilla e il Bari per l’11a giornata del Girone C di Lega Pro.

L’incontro, in programma domenica 24 ottobre a partire alle ore 17:30, vedrà come assistenti Alex Cavallina della sezione di Parma e Luca Dicosta di Novara. Quarto ufficiale Domenico Mirabella della sezione di Napoli.

Un precedente per l’arbitro lodigiano: Bari-Rieti del 15 gennaio 2020 terminata 5-2.

post

BARI, DI GENNARO TORNA IN GRUPPO PER FRANCAVILLA

Ottime notizie dallo spogliatoio biancorosso che ritrova un pezzo da novanta per la trasferta di Francavilla in programma domenica pomeriggio. Davide Di Gennaro è tornato ad allenarsi col gruppo così come riporta il comunicato ufficiale della Ssc Bari appena giunto in redazione: “Questo pomeriggio, dopo un prologo in sala video, la squadra ha lavorato sul terreno dell’Antistadio: prima parte dedicata al riscaldamento muscolare, lavoro atletico su medie distanze e seconda parte sviluppata su esercitazioni tecnico-tattiche e conclusioni a rete. Ha lavorato in gruppo anche Davide Di Gennaro; tabella dedicata per Marras per un fastidio al ginocchio e Manuel Scavone in fase di recupero dopo l’infortunio alla caviglia sinistra”.

Domani è prevista la seduta di rifinitura, quindi il gruppo raggiungerà la sede del suo ritiro pre gara.

fonte Ssc Bari

post

SSC BARI, IL WEEKEND INAUGURATO DA BARI-AVELLINO IN PRIMAVERA 3

Sabato 23 ottobre di partite ufficiali per le formazioni giovanili nazionali della Ssc Bari. La Primvera di mister Loseto ospiterà l’Avellino sul sintetico di Bitritto. Alle 16:00 saranno i ragazzi dell’Under15 ad aprire la doppia sfida in casa della Virtus Francavilla, sfida che verrà replicata alle ore 18:00 quando in campo scenderanno gli Under 17. Domenica mattina appuntantamento per i Giovanissimi Regionali 2009 (turno di riposo per i 2008) che ospiteranno l’Agon Club Altamura.

Questo il programma completo:

Primavera 3 ‘D. Berretti’ – 5a g. Girone C

Bari-Avellino
Sabato 23.10.21, ore 15:00
Campo Comunale ‘F. Scirea’, Bitritto (BA)

NB: accesso contingentato a 150 spettatori, obbligatorio il green pass; l’incontro verrà trasmesso in diretta da TeleBari

Under 17 – 4a g. Girone F

Virtus Francavilla-Bari
Sabato 23.10.21, ore 18:00
Stadio ‘Giovanni Paolo II’, Francavilla Fontana

Under 15 – 4a g. Girone F

Virtus Francavilla-Bari
Sabato 23.10.21, ore 16:00
Stadio ‘Giovanni Paolo II‘, Francavilla Fontana

Giovanissimi U15 Regionale – Fase Provinciale

Bari (2008) riposo

Bari (2009)-Agon Club Altamura
Domenica 24.10.21, ore 11:00
Campo Comunale ‘F. Scirea’, Bitritto (BA)

post

BARI, ECCO I MINI ABBONAMENTI: CURVA A MENO DI 10 EURO

Dopo il record di presenze registrato contro il Foggia con più di 20mila spettatori e con l’aumento al 75% della capienza negli stadi, la Società ha scelto di lanciare la campagna «Mini abbonamento, grande passione»: un pacchetto che consentirà di seguire le prossime tre gare casalinghe del Bari a prezzo agevolato, con la curva nord che torna sotto i 10 euro a partita.

«È un progetto che avevamo in cantiere, aspettavamo solo che ci fosse l’aumento delle capienze – spiega Luigi De Laurentiis -. È un modo per andare incontro ai nostri tifosi in una stagione sportiva in cui, finalmente, si torna a respirare aria di normalità dopo quasi due anni di pandemia. Abbiamo scelto di inserire un big match come Bari-Catanzaro, lasciando comunque il prezzo della curva sotto i dieci euro e confermando i ridotti per under14, over65 e donne. Spero di vedere il San Nicola sempre più colorato di biancorosso».

I mini abbonamenti si potranno acquistare a prezzo intero, o ridotto (donne, over65 e under14) e varranno per le gare contro il Catanzaro (sabato 30 ottobre, ore 14:00), la Vibonese (domenica 14 novembre, ore 17:30) e il Latina (sabato 28 novembre, ore 17:30)

La campagna abbonamenti sarà attiva dalle ore 15:00 di venerdì 22 ottobre e si chiuderà sabato 30 ottobre alle ore 13:00.

I mini abbonamenti potranno essere sottoscritti online sul sito Ticketone, nei punti vendita Ticketone e nelle biglietterie SSC Bari (porta 1 e Official Store, giorni e orari di apertura saranno comunicati nei prossimi giorni).

Fonte Ssc Bari

post

BARI SUBITO AL LAVORO PER LA VIRTUS FRANCAVILLA

In archivio il pareggio di ieri sera al San Nicola col Foggia, il Bari è immediatamente tornato a lavorare nel pomeriggio di oggi per preparare il prossimo turno di campionato – undicesimo di C – in programma domenica prossima in casa della Virtus Francavilla.

Questo il report inviato poco fa dall’ufficio stampa della società: “Questo pomeriggio, dopo la consueta analisi post partita in sala video, la squadra ha lavorato su due tabella differenti: chi ha giocato dal primo minuto il derby ha svolto lavoro di scarico in palestra e fisioterapia, mentre il resto della squadra si è ritrovata sul terreno dell’Antistadio dove ha sostenuto un allenamento congiunto con un gruppo misto di ragazzi Under 17 e Primavera (45′ di gioco decisi dalle 2 reti di Antenucci dopo il gol in avvio firmato da Lollo). Hanno proseguito secondo le rispettive tabelle di recupero personalizzato Di Gennaro e Scavone”.

Per domani prevista una singola seduta di lavoro.

post

V. FRANCAVILLA-BARI, DA OGGI L’ACQUISTO DEI 375 BIGLIETTI OSPITI

A seguito di riunione G.O.S. svoltasi questa mattina, si rende noto noto che, a partire dalle ore 17:30 di oggi, giovedì 21 ottobre, sarà attiva sul circuito VivaTicket la prevendita relativa ai biglietti per il Settore Ospiti del Nuovarredo Stadium ‘Giovanni Paolo II’ di Francavilla Fontana per assistere alla gara Virtus Francavilla-Bari in programma domenica 24 ottobre a partire dalle ore 17:30.

I residenti nella provincia di Bari potranno acquistare il biglietto solo per il Settore Ospiti (375 tagliandi disponibili) fino alle ore 19:00 di sabato 23 ottobre. NON è necessario alcuno strumento di fidelizzazione.

PREZZO

Biglietto Unico: € 11.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

PUNTI VENDITA

PUNTO BETTER, Via Principe Amedeo n. 156 – Bari;

BARI POINT, Via Giuseppe Capruzzi n. 5 – Bari

E’ prevista anche la vendita on line dei tagliandi sul sito VIVATICKET.

 

INFO ACCESSO STADIO

L’accesso allo stadio, per chi ha un’età maggiore di 12 anni, sarà consentito solo ed esclusivamente e chi è in possesso di GREEN PASS (da presentare al momento dell’accesso all’impianto per verifica tramite QCode assieme a titolo di accesso e documento d’identità in corso di validità. Sarà effettuato il controllo della temperatura corporea come da protocollo in vigore.

Come contemplato dal Regolamento d’uso dello stadio sarà obbligatorio:

– Rispettare il posto assegnato dal biglietto elettronico
– Indossare la mascherina FFP2 o chirurgica durante l’intero svolgimento dell’evento. Al fine di garantire la distanza interpersonale, sarà anche obbligatorio conservare obbligatoriamente la distanza minima di sicurezza.
– Evitare contatti

La mancata osservanza di tali norme comporterà l’adozione di provvedimenti da parte delle Autorità competenti. Si raccomenda di evitare assembramenti all’esterno e all’interno dell’impianto raggiungendo lo stesso con congruo anticipo rispetto all’orario di inizio evento.

 

PREZZI ALTRI SETTORI

– TRIBUNA CENTRALE SCOPERTA:

Biglietto Intero: € 13.00 + 1.50 (diritto prevendita)

Ridotto Over 70 (Per tutti coloro che hanno già compiuto 70 anni): 9.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

Ridotto Under 15 (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 15 anni): 9.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

Ridotto Donne: 9.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

Ridotto Baby (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 10 anni): 7.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

– TRIBUNA CENTRALE COPERTA:

Biglietto Unico: € 13.00 + 1.50 (diritto prevendita)

Ridotto Over 70 (Per tutti coloro che hanno già compiuto 70 anni): 9.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

Ridotto Under 15 (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 15 anni): 9.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

Ridotto Donne: 9.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)

Ridotto Baby (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 10 anni): 7.00 +1.50 € (diritto di prevendita)

– TRIBUNA VIP:

Biglietto Unico: € 20.50 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Over 70 (Per tutti coloro che hanno già compiuto 70 anni): 17.50 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Under 15 (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 15 anni): 17.50 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Donne: 17.50 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Baby (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 10 anni): 12.50 + 1.50 € (diritto di prevendita)

– CURVA SUD:

Biglietto Unico: € 11.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Over 70 (Per tutti coloro che hanno già compiuto 70 anni): 8.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Under 15 (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 15 anni): 8.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Donne: 8.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)
Ridotto Baby (Per tutti coloro che non hanno già compiuto 10 anni): 6.00 + 1.50 € (diritto di prevendita)