post

QUI SPAL / MARINO: CONTRO IL BARI GIOCHERA’ CHI SINORA HA AVUTO MENO SPAZIO

Il tecnico biancazzurro Pasquale Marino presenta la gara SPAL-Bari, 2^ turno di Coppa Italia 2020-2021, programmata mercoledì 30 settembre alle ore 21 allo Stadio “Mazza” di Ferrara.

A parte gli indisponibili Mazzocco, Di Francesco e Okori, l’allenatore estense annuncia una mezza rivoluzione rispetto al debutto nel campionato di B, giocato venerdì scorso a Monza con pareggio a reti bianche.

“Contro il Bari ci saranno tante novità rispetto alla gara di venerdì a Monza. Visto il poco tempo per la preparazione, abbiamo la necessità di far fare minutaggio a chi ha giocato meno in questa fase. Serve per portare più uomini ad una condizione accettabile”.

“Come potenziale – continua Marino – possiamo esprimere tantissimo. Siamo al 40 per cento di quello che possiamo fare. Vorrei vedere e capire a che punto sono i ragazzi che scenderanno in campo. Spero di ottenere risposte positive. Mi devono mettere in difficoltà sul piano delle scelte. La formazione la ufficializzerò domani. Di sicuro, convocherò tre Primavera“.

Per Marino, contro il Bari, sarà debutto in casa, davanti ad un poco di pubblico: ” Essendo pochi si sentono di più. Speriamo che la situazioni migliori e che tra poco vedremo più gente allo stadio. Qui, per la Spal, il pubblico assicura una spinta decisiva”.

fonte foto Empoli Channel

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.