post

DI NUOVO TITOLARE / MINELLI: SORPRESO DI GIOCARE. IL GOL DI BIANCO UNA LIBERAZIONE, CI SIAMO SCATENATI

Con la Paganese, Alessandro Minelli ha riconquistato di nuovo un posto da titolare nella difesa biancorossa. Discreta la sua prova, così come riconosce nell’analisi a fine gara: “Giocare dall’inizio è stato inaspettato anche perché nella gare precedenti il mister aveva fatto altre scelte. Stavolta, invece, mi ha dato fiducia e spero che abbia fatto bene e sia contento della mia prestazione. Si può sempre fare di meglio. Sulle palle inattive non vado a saltare. Mi scambiavo con Perrotta, lasciando a lui l’incombenza di affondare. La difesa a quattro era da tempo che non la facevo, e cioè dai tempi della Berretti dell’Inter e col Pescara. Ma con Di Cesare accanto, mi sento sicuro”.

“Il ritiro – la chiosa del difensore – ci ha aiutato molto. Abbiamo passato una settimana non bella. L’unico obiettivo di oggi era ottenere i tre punti per metterci alle spalle il periodo brutto. Bianco? Era contento, anche perché ha fatto un bel gol col sinistro. Lo abbiamo sommerso, è stata una liberazione e ci siamo scatenati”.

Rispondi