post

MARRAS, A BARI PER UN TRIENNALE

E’ Manuel Marras il terzo rinforzo per mister Auteri che, dopo gli innesti di Minelli e Andreoni, potrà contare nelle prossime ore anche sull’attaccante esterno classe ’93.
Punta e ala di origini genovesi ma di famiglia sarda, Marras è a Bari per espletare l’iter rituale: doppio tampone, visite mediche e firma del contratto (proposto triennale). Si chiude per lui l’esperienza col Livorno rimanendo svincolato non avendo raggiunto l’accordo per il prolungamento del contratto fino al 31 agosto con la società toscana. Un gran colpo per i biancorossi che nella batteria dei terminali si avvalgono di un elemento dal sicuro rendimento come testimoniano gli 8 gol messi a segno l’anno scorso in 25 partite con i labronici.
Cresciuto nel settore giovanile del Genoa, la sua squadra del cuore, Marras passa allo Spezia dove entra nel “calcio dei grandi” e a 16 anni gioca in C con gli aquilotti. Da lì, non si ferma più. Una carriera in crescendo passando per Rimini, Savona, Sudtirol e Alessandria. Prima di approdare al Livorno, l’esperienza con il Trapani e l’esordio in cadetteria con il Pescara.
Nelle prossime ore lo seguiranno Candellone e D’Orazio. Si preme per Ciurria. Ai saluti Folorunsho (Reggina), Costa (Entella), Schiavone e Kupisz (Salerno).
fonte foto dilettantismo.tv

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.