post

MERCATO, ASSE PUGLIA-CALABRIA

In attesa di formalizzare le acquisizioni di Marras e Candellone, è ormai un asse Puglia-Calabria questo calciomercato che vede protagonista il Bari del ds Romairone, mai attivo come in questa fase.
Da Catanzaro e Cosenza – come riferisce la Gazzetta dello Sport in edicola oggi 11 settembre – stanno per approdare a Bari il difensore destro Daniele Celiento (26), il centrocampista Carlo De Risio (29) – entrambi giallorossi – ed il laterale cosentino Tommaso D’Orazio, quest’ultimo svincolato dopo quattro stagioni in rossoblu. L’innesto del 30enne abruzzese libererebbe Filippo Costa, pronto a rientrare al Napoli (proprietario del cartellino) per poi essere girato a una tra Spal, Chievo o Entella.
Celiento e De Risio sono due vecchie conoscenze del nuovo tecnico barese Gaetano Auteri che li ha allenati proprio a Catanzaro. Per l’ufficialità bisognerà attendere questo fine settimana, quando Romairone avrà perfezionato qualche operazione in uscita. In Calabria, sponda Reggina, finirà Michael Folorusnho.
Kupisz si trasferisce a Salerno a titolo definitivo. In Campania, da Castori, potrebbe raggiungerlo anche Schiavone. Berra e Scavone piacciono al Pordenone, mentre per Neglia spuntano Foggia, Juve Stabia e Teramo. Su di lui anche Fermana e Lecco.
Nella foto (fonte ilcosenza.it) l’esterno Tommaso D’Orazio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.