post

BITONTO IN D, A FOGGIA E’ FESTA SUI SOCIAL

La Corte d’Appello non modifica la sentenza del Tribunale Federale. Per lo meno per quel che riguarda Picerno e Bitonto, sospettati di aver causato una combine per la partita del maggio 2019. Così Gianluca Di Marzio che in riferimento alle due squadre coinvolte puntualizza: “Confermati i 5 punti di penalità per i primi e l’ultimo posto con retrocessione in D per i secondi“.

In merito alla combine tra baresi e lucani – la notizia appena pubblicata su Tuttoc.com – “…il Foggia Calcio tramite i propri canali ufficiali, ha pubblicato una foto con un slogan poco fraintendibile: “eccoCi”. Segno che appunto il club non si attende sorprese in negativo viste anche le parole dell’Avv. Chiacchio al termine del processo. Non resta che attendere il comunicato ufficiale della FIGC, intanto a Foggia è partita la festa“.
fonte foto foggiagol.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.