post

SIMERI, L’AGENTE CATTOLI RICORRE CONTRO. LA NOTA DEL CONI

In attesa di rivederlo presto di nuovo in campo, segno del completo recupero fisico dal lungo infortunio dello scorso luglio, e di firmare il prolungamento del contratto al 2023 – Simone Simeri si trova a fronteggiare un ricorso del suo agente Andrea Cattoli.

A riferirlo è una nota del Collegio di Garanzia dello Sport Coni che riportiamo qui nel dettaglio: “Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un’istanza di arbitrato, ex art. 22, comma 2, del Regolamento Agenti Sportivi CONI, da parte dell’Agente Sportivo Andrea Cattoli contro il calciatore Simone Simeri, in virtù del contratto di rappresentanza, stipulato in data 31 luglio 2019, avente ad oggetto il conferimento del mandato di agente sportivo, consistente nell’opera di consulenza nelle trattative dirette alla stipula del contratto di prestazione sportiva con società di calcio professionistiche, relative all’assistenza del suddetto calciatore nell’attività diretta alla definizione, durata, compenso ed ogni altra pattuizione del contratto ed alla cura, altresì, delle trattative per eventuali rinnovi contrattuali, con particolare riferimento al contratto sottoscritto da Simone Simeri con la Società Sportiva S.S.C. Bari S.p.a.”.

fonte notizia Coni

fonte foto Ssc Bari

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.