post

PALLANUOTO / DI PASQUALE NUOVO TECNICO DELLE GIOVANILI DEL CUS BARI

Novità in casa Cus Bari per la sezione pallanuoto che sceglie Daniele Di Pasquale come
nuovo allenatore del settore giovanile. Per tanti anni giocatore e capitano della Waterpolo Bari, anche in A2, Di Pasquale prenderà il posto del tecnico Eugenio Orsi, che ha lasciato il ruolo per motivi personali.
“Sono molto felice di far parte del Cus Bari – ha affermato Di Pasquale – e sono contento di essere stato presentato proprio dallo stesso tecnico che ha dovuto lasciare la panchina. Sicuramente continuerò sul solco segnato da lui”.
Neo laureato in scienze motorie, Daniele Di Pasquale guiderà le squadre Under16 e Under18 nei
campionati regionali, che seguiranno l’evoluzione dell’emergenza sanitaria. L’auspicio del Cus è quello però di puntare sul settore giovani, anche con le categorie più giovani, in modo da fare da
bacino alla prima squadra che quest’anno militerà nel campionato di serie C. In tal senso il ruolo del nuovo tecnico sarà fondamentale, visto il suo percorso sportivo che lo ha portato nel 2016 e 2017 a
giocare per due anni in A2 con la Waterpolo Bari, società nella quale militava prima di passare al Cus.
“Ringrazio la mia vecchia società – continua il neo cussino – per gli anni trascorsi insieme e i risultati raggiunti. Ora mi
concentrerò sul mio ruolo di tecnico cercando di riatletizzare i ragazzi fermi da un anno e mezzo, trasmettere loro le mie conoscenze tecniche e tattiche accumulate in vent’anni di sport, ma anche la passione, il sacrificio e l’organizzazione, che credo che siano fondamentali da inculcare tra i giovani”.
A coadiuvare il lavoro di Daniele Di Pasquale ci sarà Martino Orsi, fratello di Eugenio, che si
occuperà della preparazione atletica dei ragazzi e seguirà i portieri, avendo giocato lui stesso in questo ruolo.

Rispondi