post

CANOTTAGGIO / COASTAL ROWING: DA BARLETTA, DUE TITOLI ITALIANI PER IL BARION

Doppio titolo italiano nel canottaggio del Barion ai Campionati Italiani di coastal rowing e beach sprint di Barletta. Nel conto, anche altre quattro medaglie con un oro, due argenti ed un bronzo. Un bilancio positivo direttamente dalla rassegna dedicata al canottaggio costiero e disputata lo scorso fine settimana sul lungomare Pietro Mennea.

Sugli scudi il quattro junior beach composto da Francesco Capone (16 anni), Giancarlo Leonetti (16), Michelangelo Quaranta (17) e Luigi Tamborrino (17) con Pasquale Tamborrino (14) al timone che ha avuto la meglio sull’equipaggio di Montefeltro. In bacheca pure il titolo nel doppio coastal over 54 da Piercosimo Rizzo e Massimo Biondi.

Nel medagliere anche l’oro di Lorenzo Orlando, caposezione ma nell’occasione agonista nel singolo under 43, nonché gli argenti dei singolisti Luigi Dolce fra i senior e Maria Cristina Rizzo nella gara master 43-54. E Dolce aggiunge il successo nella finale B dei senior A che vale un terzo posto assoluto e quindi un bronzo. Grande la soddisfazione dell’allenatore della squadra agonistica Alessandro Dironzo e per il partner Mobilturi, soprattutto per il risultato ottenuto dai ragazzi del quattro premiati dal presidente Fic Giuseppe Abbagnale.

Ulteriori buone notizie giungono pure dall’Umbria. Neppure il tempo di contare le medaglie di Barletta che il circolo del presidente Francesco Rossiello ha salutato il primo giorno “di scuola” del 18enne Giuseppe Bellomo al College Remiero di Piediluco, atleta promettentissimo che senz’altro capitalizzerà al meglio questa opportunità, nella stagione sportiva appena cominciata. “Forza Giuseppe, tutto il Barion rema insieme a te”, l’incitamento pubblicato sulla pagina facebook del sodalizio.

Rispondi