post

MALLAMO DA CINETECA: MAI SEGNATO UN GOL COSI’ BELLO

Il secondo gol stagionale è una perla da cineteca. Una prodezza che Mallamo pennella consentendo al Bari di pareggiare il derby di Foggia: “Ci ho messo un poco per capire cosa era successo – dice a freddo il centrocampista biancorosso – . Il colpo del gol mi è uscito d’istinto. Di quelli che vengono una volta ogni tanto. Bello perché viene in una partita importante e per un punto che ci siamo strameritati.
Quando sono entrato, quella parte della fascia era impraticabile perché piena d’acqua. Siamo stati bravi a interpretare la partita. Nonostante il campo, siamo stati bravi sia dal punto di vista caratteriale – interpretando la partita speciale nel modo giusto – che tecnico”.
Un secondo tempo davvero di qualità. Mallamo concorda: “Abbiamo dimostrato di volere ottenere punti. Ma anche nel primo tempo, al di là degli errori sui gol subìti. Le altre squadre non ci mettono sotto, ma commettiamo e paghiamo degli errori a pieno. Nel secondo tempo, abbiamo avuto una reazione importante. Di sicuro un bel segnale. Il campionato è ancora lungo, siamo davanti e dobbiamo pensare solo a rimanerci. Botta? Un giocatore importante per noi. Lo aspettiamo perché ci darà una grossa mano. Un gol così bello non l’avevo mai fatto. Lo dedico a Martina, la mia ragazza, e alla mia famiglia che da lontano mi segue sempre”.

Rispondi