post

MARFELLA: MI FACCIO TROVARE PRONTO PER IL BENE DEL BARI. PECCATO PER LA SCONFITTA AI RIGORI

I quattro gol subiti dal dischetto non cancellano l’ottima prova tra i pali di Davide Marfella. Un esordio stagionale da semaforo verde, con interventi di ottima fattura. Il vice Frattali esamina a caldo la partita di Ferrara ai microfoni di TeleBari: “Cerco di farmi trovare pronto, l’ho fatto anche l’anno scorso. Lo faccio per la squadra e per me stesso. La parata più complicata è stata quella su Sebastiano Esposito nel corso del primo tempo supplementare“.

Con Frattali ho un buon rapporto. Lavoriamo bene insieme, insieme a Liso, Maurantonio e Aprile. Ho 21 anni e mi piacerebbe avere più spazio. Ma per vincere il campionato è giusto affidarsi all’esperienza di Frattali. Ci tenevamo a fare bella figura. Potevamo anche passare se Celiento avesse segnato al 90′. La Spal punta alla A. Noi dobbiamo continuare a lavorare. Il mister è soddisfatto, anche se un po’ rammaricato“.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.