post

AUTERI: MANCATO L’ATTIMO GIUSTO IN AREA. NESSUNA BOCCIATURA. IL TEMPO GIOCHERA’ A NOSTRO FAVORE

Nessuna bocciatura“, la sentenza di Gaetano Auteri nei confronti dei suoi calciatori dopo l’1-1 col Teramo. Ai microfoni di RadioBari, il tecnico dei biancorossi tira le somme: “A me la squadra complessivamente è piaciuta, non è stata una partita facile contro un Teramo di buon valore, ben strutturato e partito per giocarsi la partita. Momento dopo momento è stato schiacciato dalla nostra pressione. Abbiamo alzato i ritmi, non ci siamo mai disuniti costringendo il Teramo a disunirsi. A parte i primi dieci minuti abbiamo giocato sempre. Il Bari mi è piaciuto. Ci è mancato solo l’attimo fuggente sotto porta. Abbiamo costruito tante azioni. Nel complesso, il punto ha un sapore amaro. Lo accetto, ma so che cresceremo. Questo tipo di partite le faremo sempre, alzando sempre più i ritmi. Non ho nulla da rimproverare ai ragazzi“.

Auteri sul gol a freddo del Teramo e sulla condizione globale del gruppo: “Concesso una palla a Bombagi che si è inventato un tiro sporco. Ma poi non abbiamo mai perso gli equilibri, giocando con grande equilibrio nonostante siamo solo alla terza partita ufficiale. Vari giocatori, quelli arrivati dopo, non stanno al massimo. Il tempo giocherà a nostro favore. Giocando ogni tre giorni, le energie si spendono e non si accumulano. Il Teramo, ripeto, ha giocato solo otto minuti. In futuro, queste partite le vinceremo“.

Al netto del completamento della rosa, forse serve qualche ritocco in attacco: “Lo sappiamo – ammette Auteri – . Antenucci stesso era stanco. Ma uno come lui si tiene sempre. Qualcuno deve arrivare. Ci è mancato pure Simeri. Il problema non è non aver aggredito il Teramo, ma non essere destabilizzanti negli ultimi 25 metri. Ho ritenuto che i tre attaccanti più Bianco potesse essere la soluzione ottimale. Non si tira nessuna linea e non c’è nessuna bocciatura. Domani si chiude il mercato e sicuramente arriverà qualcuno“.

fonte foto  Ssc Bari

 

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.