post

TENNISTAVOLO / ENNIO CRISTOFARO CASAMASSIMA, AVVIO COL BOTTO

Due vittorie contro Vasto e Muravera come biglietto da visita. Inizio col botto per le ragazze della A2 di tennistavolo targate Ennio Cristofaro che bagnano l’esordio stagionale al Pala Vesuvio di Napoli con due roboanti 4-1 senza storia. Il migliore viatico per il team casamassimese dei tecnici Tangorra e De Sario.

Il doppio successo campano regala il primo sorriso alla matricola barese formata dalle sorelle Leogrande (Celeste e Valentina), Marina Misceo e la 34enne nigeriana Cecilia Otu Akpan. Quest’ultima punta di diamante della formazione rosa, nonché numero 238 del ranking internazionale tennistavolo: “Ottima la partenza – le parole di Michele Tangorra – . Cecilia Akpan ha vinto 4 incontri su 4 come la compagna Celeste Leogrande, la quale ha battuto l’atleta più quotata Sopya Ivanova. Valentina Leogrande ha giocato 2 incontri emozionanti mentre Marina Misceo, al momento in panchina, attende il suo esordio”.

“Con i nostri ritmi di allenamento – aggiungono i tecnici Vincenzo De Sario e Claudio Mottolese – si potrebbe puntare anche ai play off per la A1 e raggiungere così l’olimpo del tennistavolo italiano anche a livello femminile”. Prossimo appuntamento il 14 febbraio in casa Eureka Roma.

GLI ALTRI CAMPIONATI – Ennio Cristofaro non è solo donna. Ai nastri di partenza, anche le squadre maschili. La squadra di A2 inizierà la fase regolamentare il 7 febbraio a Torre del Greco. Primo test ufficiale dopo il rinvio della prima giornata in quel di Montemarciano ed il secondo turno di riposo osservato domenica scorsa. E lo farà mettendo in campo le migliori potenzialità a disposizione, a partire dal capitano Roberto Minervini e dai compagni Antonio Pellegrini ed il nigeriano Tobi Falana. L’esordio interno è fissato per il 21 febbraio contro il Cral Comune di Roma.

Data cerchiata di rosso sempre a febbraio anche per la B2. Il gruppo di Casamassima è inserito nel girone I dove si registrano già tre ritiri dal torneo. Situazione che ha determinato un riposo forzato nei primi due turni ufficiali di regular season. E che si ripeterà anche nel prossimo appuntamento del 7 febbraio. Per vedere i gialloblù all’opera bisognerà attendere solo il 21 febbraio per l’impegno interno contro la Polisportiva Galaxy.

Ancora in stand by le competizioni regionali del raggruppamento di serie C. La Ennio Cristofaro avrebbe dovuto giocare il 16 gennaio la gara rinviata in quel di Barletta. Al riposo domenica scorsa, gli atleti di Casamassima entreranno in scena il 6 febbraio nella trasferta salentina, sponda Marien Platz Lecce.

BARBIERI PRESIDENTE – La stagione della Ennio Cristofaro è iniziata sotto la buona stella dell’elezione del numero uno casamassimese Giacomo Barbieri – 59 anni – a presidente regionale Fitet. Il dirigente gialloblu, eletto lo scorso fine ottobre, è stato presidente del sodalizio della città azzurra dal 1988 al 2016, vicepresidente (2008-12) e presidente Fitet Puglia già nel quadriennio 2012-16. Ad oggi, Barbieri è anche vice presidente della Fitet Nazionale le cui nuove elezioni si svolgeranno le prossime settimane.

Fonte La Gazzetta del Mezzogiorno

Rispondi