post

DOMENICA COL BISCEGLIE / AUTERI: IL BARI E’ VIVO. CIANCI DALL’INIZIO CON ANTENUCCI E D’URSI

Conferenza stampa da remoto per Gaetano Auteri che poco fa ha rilasciato una registrazione audio per presentare la partita che il suo Bari affronterà domenica sera – ore 20.30 al San Nicola – contro il Bisceglie. Partita utile per conservare almeno il quarto posto nella classifica del girone C di Lega Pro alla immediata vigilia dei playoff promozione.

Il mister rassicura sullo stato di salute generale del gruppo: “Devo dire che guardando gli allenamenti – esordisce Auteri – il gruppo sta bene, sta veramente bene. Non ci sono problematiche particolari. Questo mi da grande fiducia. Alibi? Mai cercati in carriera. Mi dispiace che qualcuno abbia pensato che possa aver voluto criticare un collega (Carrera, ndr). Ho solo detto che ho ritrovato dei calciatori indietro di condizione per problemi loro, reduci da problematiche. Vedi Celiento, Bianco, Ciofani. Lo stesso Cianci. Sono fiducioso. Il Bari è una squadra viva e con motivazione. Aspetti che vanno confermati in campo”.

“Col Bisceglie – si sbilancia il tecnico biancorosso – Cianci e Ciofani giocheranno. Celiento molto probabile. Lollo mi ha sorpreso positivamente, lo vedo vivace e intraprendente. Bianco vedremo se ci sarà dal primo minuto. Antenucci e Cianci possono coesistere. Si completano e stanno in simbiosi. Davanti inizieranno Antenucci, D’Ursi e Cianci. Mi aspetto una grande attenzione, concentrazione e motivazione. Voglio vivacità e ritmo. Pensare a vincere e farlo bene per chiudere e preparare i playoff su cui stiamo già lavorando. Mercurio mi piace e farà parte del contesto”.

Segue la versione integrale della conferenza stampa di Auteri:

Rispondi