post

IL SONDAGGIO DI BARINRETE / BARI AI PLAYOFF: CHI CI CREDE DAVVERO?

Dal 12 maggio il Bari prenderà parte ai playoff per tentare l’ingresso in serie B dalla porta secondaria. Una strada tortuosa, ma non impossibile. Almeno stando alle parole pronunciate ieri dal difensore biancorosso Ciofani al termine della vittoria sul Bisceglie. Concetto condiviso dai compagni di brigata, al netto della consapevolezza di aver raggiunto risultati meno ambiziosi di quanto programmato all’inizio dell’anno.
Un cammino lungo ed impegnativo chiamerà in causa la squadra di Auteri a cominciare già dal secondo turno a gironi. Ben altro contesto rispetto alla situazione vissuta negli spareggi promozione dell’anno scorso dal team diretto di Vivarini. Sia in fatto di calendario (molto più ridotto dell’attuale) che in termini di presupposti generali del gruppo.
Il Bari di oggi è una squadra attanagliata da diversi problemi: di identità, caratteriali, atletici, in parte anche tecnici e soprattutto di risultati.
In società, dal presidente De Laurentiis passando per il mister e arrivando ai calciatori, si dichiarano tutti molto ottimisti circa il prossimo futuro dei galletti. C’è meno fiducia, invece, nell’ambiente dei tifosi. La piazza è delusa, si sente tradita dall’atteggiamento di uno spogliatoio che non ha mai dato l’impressione di coesione e forza così come rilevato – sempre ieri sera – da Gaetano Auteri.
Per onestà intellettuale, si può affermare con quasi assoluta certezza che in questi playoff il Bari non parta di sicuro tra le favorite alla vittoria finale. Le avversarie, soprattutto nei gironi A e B, si presentano con un pedegree di maggiore valore. Resta, tuttavia, l’imponderabile dello sport in generale e del calcio in particolare.
Al di là delle credenziali al lumicino, il Bari si presenta ai nastri di partenza col blasone del nome ma col titolo di eventuale ousider nell’etichetta. Un distintivo che a qualcuno potrebbe far storcere il muso, ma che non si può fare a meno di accogliere. Perciò, ci e vi chiediamo: il 12 maggio inizia l’avventura, ma chi ci crede davvero?

Credi nella vittoria finale del Bari ai playoff
1 vote
VoteResults

Rispondi