post

CENTRO SPORTIVO ITALIANO: TUTTE LE INFO SULL’UTILIZZO DEL GREEN PASS

Un comunicato ufficiale per spiegare tutti i dettagli relativi all’utilizzo del green pass vaccinale nello sport. E’ quello che ha pubblicato poche ore fa il Centro Sportivo Italiano di Bari e che condividiamo come informazione di servizio utile a tutti gli sportivi del capoluogo pugliese.

“In zona bianca, dal 6 agosto 2021, è consentito l’accesso a eventi e competizioni sportive di livello agonistico riconosciuti di preminente interesse nazionale dal CONI e CIP e l’accesso a servizi e attività di piscine, centri natatori, palestre, sport di squadra, centri benessere con Certificazione Verde Covid – 19. L’obbligatorietà della Certificazione Verde è prevista anche nelle zone gialla, arancione e rossa, laddove i servizi e le attività siano consentiti e alle condizioni previste per le singole zone. I titolari o i gestori dei servizi e delle attività sportive (ivi compresi i loro delegati, quali ad esempio gli Operatori di accoglienza o “Safe sport”), in fase di triage, sono tenuti a verificare che i fruitori degli stessi siano muniti della idonea Certificazione Verde”.

L’accesso agli spogliatoi avviene come segue: “Per le attività sportive al chiuso (quali: pallavolo, ginnastica, pallacanestro, etc.) e l’utilizzo dei relativi spogliatoi, occorre la Certificazione Verde;
per le attività sportive all’aperto (quali: calcio, calcio a cinque, tennis, padel, etc.) e l’utilizzo dei relativi spogliatoi, NON occorre la Certificazione Verde. In ogni caso negli spogliatoi permane l’obbligo di mantenimento del distanziamento interpersonale di almeno 1 metro, di tenere correttamente indossata la mascherina, e di rispettare quanto indicato dalle “Linee guida per l’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere”.

fonte Csi

Rispondi